Segnalazione per il tratto Pianello – Cornale della tappa n°11

VRG

Dai primi giorni di aprile 2024 una enorme frana ha investito nuovamente la pista ciclabile della Valsugana fra la località Pianello e la località Cornale, a cavallo delle province di Trento e Vicenza, sulla tappa Grigno-Cismon.

La frana è di enormi dimensioni e non si vedono soluzioni in vista a tempi brevi. Essendo la stretta del Cornale l’unico passaggio pedonale possibile, al momento non ci sono possibilità di passare a piedi o in bicicletta da Primolano a Cismon.

La ciclopedonale (unica via pedonale e ciclabile della zona) è chiusa dalla frazione Pianello – coordinate 45.948201, 11.724654

– fino al ristorante birreria Cornale – coordinate 45.937732, 11.723173

Si raccomanda ai pellegrini – a piedi o in bicicletta – di non provare a raggiungere Cismon lungo la superstrada in sinistra Brenta (SS47) poiché si tratta di una arteria a grande traffico, vietata ai pedoni, pericolosa e delimitati da alti guard-rail su entrambi i lati.

Unica soluzione: prendere il treno alla stazione di Primolano, fino alla successiva stazione di Cismon. 

In mezzo, la stretta del Buttiston, non è percorribile. Si tratta di un tratto di valle – fra la Valsugana e il Canale di Brenta – largo non più di 250 metri e dove convivono la ferrovia, la strada statale, il fiume e la (ex) pista ciclabile, sotto un ripido versante di roccia instabile.