24b. Cervia – Forlimpopoli

È una tappa lunga ma tutta in pianura. All’inizio si attraversa l’ambiente protetto delle Saline di Cervia e poi, nella campagna, si arriverà a Forlimpopoli per riprendere le prime colline del crinale appenninico.       Dal centro di Cervia ci si addentra nell’entroterra. Si segue tutto il porto canale fino alla SS 16 Adriatica. Si giunge così al Centro Visite delle Saline di Cervia. Attraversato il primo canale e costeggiati i primi impianti, si prende il lungo il sentiero fino a Via Madonna della Neve. Su strade campestri, a parte un breve tratto sulla Provinciale Cervese, si arriva a a Pisignano. Qui si incontra la Pieve di Santo Stefano, chiesa dell’anno Mille e storico punto di riferimento per i pellegrini. Arrivati in località La Cella, costeggiato il fiume Savio, ci si trova a Matellica. Di qui, dopo diverse strade di campagna, attraversato il Canale Emiliano-Romagnolo e l’autostrada si arriva al centro di Forlimpopoli. Da Cervia sono 28,4 km.

NOTA SULLA CHIUSURA DELLE SALINE. Se si trovasse chiuso il passaggio, dopo la SS16, si supera il Centro Visite delle Saline, e lo si aggira lungo l’antico Canale della Camillona. Poi si torna sulla Via Madonna della Neve

https://viaromeagermanica.com/wp-content/uploads/2024/01/cervia-forlimpopoli.kml
Partenza
Cervia
Arrivo
Forlimpopoli
Lunghezza Tappa KM
28.7
Nazione del percorso
Italy
Regione
Emilia Romagna
Dislivello Salita
30 m
Dislivello Discesa
8 m
CAI (Diff.Escurs.)
E
Percorribilità

Gallery

Prova: Prova:
Font Awesome Icons Alloggi