Forlimpopoli – Fratta Terme

È una tappa corta che parte dalla Via Emilia e sale verso Bertinoro, da dove si può ammirare la pianura e il mare. Poi prosegue verso Fratta Terme. Di lì si può andare oltre, verso Meldola sul percorso della Tappa 25 Forlì-Cusercoli.               

A Forlimpopoli meritano una visita la Rocca e il centro storico. Ma anche l’Istituto Alberghiero dove si può pranzare e assaggiare le migliori ricette di Pellegrino Artusi. Uscendo da Forlimpopoli si prende la SP 37 fino a Via Ausa Vecchia. Poi si sale verso il centro di Bertinoro. Qui c’è da visitare la piazza su cui sorge il Municipio; di fianco vi è la Colonna dell’Ospitalità, segno distintivo di una comunità pronta a ricevere chi arriva da lontano. La piazza è anche una terrazza sulla pianura e sulla costa adriatica, dove si intravedono i grattacieli di Cervia, Cesenatico e la costa fino al Po. In alto domina la Rocca, ora Centro Universitario e sede del Museo Interreligioso. Per andare a Fratta Terme si prende Via dei Santi  e l’antica porta della città. Attraverso strade della campagna collinare, in parte asfaltate, in parte inghiaiate e in terra battuta, si giunge a Fratta Terme. Qui si incontra di nuovo il percorso principale della Via Romea passando presso la sede della Protezione Civile, punto di informazioni anche per la Via Romea.

https://viaromeagermanica.com/wp-content/uploads/2024/01/forlimpopoli-fratta-terme.kml
Partenza
Forlimpopoli
Arrivo
Fratta Terme
Lunghezza Tappa KM
10.3
Nazione del percorso
Italy
Regione
Emilia Romagna
Dislivello Salita
23 m
Dislivello Discesa
70 m
CAI (Diff.Escurs.)
E
Percorribilità

Gallery

Prova: Prova:
Font Awesome Icons Alloggi